Corso alta montagna avanzato

Corso alta montagna avanzato

Ammissioni Aperte

Il corso è rivolto a chi ha già nel proprio bagaglio esperienza in attività di alta montagna/roccia e vuole rispolverare o approfondire le tecniche di progressione, l'utilizzo delle attrezzature e le manovre di autosoccorso.

La finalità è sviluppare le tecniche e le manovre necessarie a portare i partecipanti a essere autonomi nella conduzione della cordata durante l’attività personale.

Lo svolgimento prevede l'approfondimento dei seguenti punti: tecnica individuale classica nell’utilizzo di piccozza e ramponi, nodologia, progressione in cordata su ghiaccio/neve, terreno misto, recupero da crepaccio, progressione in conserva corta.

1° lezione: (sera infrasettimanale luglio) palestra Verticalone dalle 17,30 alle 20,30

  • Composizione della cordata per progressione su ghiacciaio, composizione della cordata per progressione in conserva a corda corta. Realizzazione di varie tipologie di soste, nodi e varie.

2° lezione: (sera infrasettimanale luglio) palestra Verticalone dalle 17,30 alle 20,30

  • Manovre di auto soccorso con recupero da crepaccio (paranco semplice, paranco doppio, paranco triplo e paranco veloce).

3° lezione: (sabato o domenica luglio) Virle dalle 14,30 alle 20,00

  • Posizionamento nuts, friends, utilizzo martello e chiodi, corda doppia, realizzazione soste.

4° lezione:

  • progressione in conserva corta su roccia facile, brevi tratti con recupero del secondo, utilizzo nuts e friends, realizzazione soste

5° lezione: (3 giorni agosto) Monte Rosa con pernotto al rif. Mantova o Gnifetti

  • 1° giorno: salita con funivia a punta Indren m. 3.275, salita al rifugio Mantova m 3.498 o rif. Gnifetti m 3.647, uscita su ghiacciaio per acclimatamento e recupero da crepaccio
  • 2° giorno: salita alla Ludwigshohe m 4.342 e punta Parrot m 4.436 con progressione su cresta nevosa a conserva corta 
  • 3° giorno: salita per la cresta Sella attraverso la parete sud del Lyskam Orientale con progressione a corda corta su roccia facile e discesa dalla cresta est al colle del Lys. Rientro al rifugio, punta Indren e discesa a valle con gli impianti.

 

Il programma sopra descritto può variare in base alle previsioni meteorologiche e alle condizioni della montagna

Scarica PDF

 

Attrezzatura necessaria:

  • scarponi ramponabili o semi ramponabili
  • ramponi classici con anti zoccolo
  • imbragatura bassa
  • casco
  • zaino 50 litri
  • n° 1 piccozza
  • n° 3 moschettoni ghiera
  • n° 3 moschettoni sciolti
  • n° 1 bloccante T bloc
  • n° 2 cordini kevlar diam 5 cm 160
  • n° 1 cordino kevlar diam 5 m 320
  • n° 2 fettucce cucite cm 60
  • n° 1 fettuccia cucita cm 120
  • n° 1 piastrina completa con 2 moschettoni a ghiera
  • n° 1 secchiello con moschettone
  • n° 1 carrucola
  • n° 2 viti ghiaccio
  • n° 2/3 rinvii
  • n° 1 mezza corda
  • nut/friend
  • n° 1 paio guanti (+ guanti scorta)
  • pila frontale (+ batterie scorta)
  • occhiali da ghiacciaio
  • creme protettive
  • cappellino sole e cappellino pile
  • abbigliamento alta montagna
  • snack/barrette per uscite giornaliere
  • integratori vari
  • borraccia/thermos
Partecipanti 2
Periodo luglio agosto
Livello Fisico Livello Fisico 3
Livello Tecnico Livello Tecnico 2
 

Costo : costo con 2 partecipanti € 650,00 + IVA a persona, escluse le spese personali, vitto, alloggio ai rifugi, impianti di risalita e il viaggio sono a carico dei partecipanti. Tutte le spese della Guida Alpina sono a carico dei partecipanti

Per informazioni Guida Alpina Parolari Roberto
tel. 030/833415 – cell. 335/8339653
e-mail info@guidaalpinarobi.it 
www.guidaalpinarobi.it 
Facebook Roberto Parolari 

Chiedi Informazioni 

 

Lista Oggetto (1 Oggetto)

Istruttore Corso (1 Istruttore)

Roberto Parolari

Roberto Parolari

Guida Alpina

Logo

Extreme Outdoor Adventures
iscriviti alla Newsletter

Contatti

Roberto Parolari

Via Caregno 37/G
25063 Gardone Val Trompia

SItaly

T+39 335 8339653